Tag Archives: noir

Stato di fermo

Tradurre un romanzo è un’esperienza straordinaria. Per chi scrive, ma anche per chi è – o ritiene di essere – un appassionato lettore. Tradurre vuol dire fermarsi su ogni parola, su ogni pausa, interrogarsi sulle intenzioni dell’autore, sulla sua “voce”. Dopo aver conosciuto un libro in questo modo, così intimo, mi chiedo quanto si perda, ogni volta, in una “normale” lettura.

Questo il risultato della mia prima vera esperienza di traduzione. Un gran romanzo. A prescindere.

Qui potete trovare la sinossi, informazioni sull’autore (un grande da ri-scoprire) e anche il primo capitolo.